Il Gestionale in Cloud per gli studi medici e professionali

Termini e Condizioni

Data ultima modifica: 02/08/2019
(versione precedente)

 

L’accesso e il l’utilizzo del sito OpenStudio.Cloud (in seguito “Sito”) presuppongono l’accettazione, senza eccezione alcuna, di tutti i termini, condizioni e avvertenze da parte dell’utente ed eventuali loro modifiche, qualora si rendessero necessarie.

Pertanto gli utenti che non dovessero accettare i termini e le condizioni di questo  contratto, o le future versioni aggiornate, non devono procedere con l’utilizzo del Sito.

Il presente contratto di licenza (in seguito  “Contratto”) per l’utente finale (in seguito “Cliente”) deve essere integralmente letto e accettato, ivi compreso l’Accordo per il Trattamendo dei Dati e l’Informativa sulla Privacy, prima di utilizzare qualsiasi servizio (in seguito “Servizio”)  fruibile attraverso il Sito. Si noti che il Contratto costituisce un accordo legalmente vincolante tra il Cliente e OpenStudio.Cloud ovvero PiGi di Bruna Mancin, P. Iva IT09399810960 e REA MI2087591 (in seguito riportato come “Fornitore”), che possiede e gestisce i Servizi erogati attraverso il Sito.

1. OGGETTO DEL CONTRATTO

1.1. In virtù del Contratto, il Fornitore si obbliga a prestare al Cliente l’accesso al Sito ed ai relativi Servizi offerti in conformità a quanto disposto  e secondo i termini e le condizioni previste dal presente Contratto.

1.2. La proprietà nonché la titolarità dei dati, dei documenti e delle immagine trattati dal Fornitore per conto del Cliente,  rimarrà esclusivamente in capo al Cliente.

1.3. Il Fornitore si riserva il diritto di modificare le condizioni e i termini del presente Contratto e di comunicarle mediante pubblicazione sul proprio Sito. Esse avranno effetto decorsi 30 (trenta) giorni dalla data della loro pubblicazione, entro i quali il Cliente potrà esercitare la facoltà di recedere dal Contratto con comunicazione scritta inviata a mezzo PEC. In mancanza di esercizio della facoltà di recesso nei termini e nei modi sopra indicati, le variazioni si intenderanno definitivamente conosciute ed accettate dal Cliente e saranno efficaci a partire dallo scadere del predetto termine di 30 (trenta) giorni.

1.4. Il Cliente non può cedere i diritti o gli obblighi verso il Fornitore derivanti dal presente Contratto in nessun caso, eccetto previo consenso scritto da parte del Fornitore.

2. SERVIZI

2.1. Il Fornitore presterà i Servizi in conformità ai termini e le condizioni esposte nel presente Contratto. A tal fine, il Fornitore si impegna a prestare la propria collaborazione in qualsiasi momento e fino alla risoluzione del presente Contratto. Il Fornitore è responsabile della qualità del servizio e delle prestazioni che se ne possano esigere.

2.2. Il Fornitore mette a disposizione del Cliente un Servizio per la consegna in versione digitale di una copia di sicurezza (backup) dei dati del Cliente. Tale servizio sarà disponibile  solo se il Cliente ha in corso una sottoscrizione ad un piano di abbonamento a pagamento.

2.3. Il Cliente è l’unico responsabile dell’atto di determinare se i Servizi oggetti di questo Contratto rispondono alle proprie necessità. Per stabilire quanto sopra, al Cliente verrà data la possibilità di usufruire di un periodo di prova gratuito come specificato nell’articolo 4.2.

2.4. Il Cliente accetta di utilizzare i Servizi offerti dal Fornitore nei limiti previsti dalla legge, in conformità ai termini del presente Contratto, facendone uso in buona fede e rispettando le finalità per cui tali Servizi sono stati progettati e implementati.

3. TARIFFE E FATTURAZIONE

3.1. Nel momento in cui il Cliente effettua il cambio a un  piano di abbonamento a pagamento per accedere ai Servizi offerti dal Fornitore, il Cliente dovrà provvedere al pagamento con uno dei mezzi di seguito descritti. Quando il pagamento sarà perfezionato, il Fornitore provvederà ad emettere in modo automatico, la fattura elettronica a favore del Cliente.

3.2. Il pagamento dei servizi a pagamenti  si realizza mediante addebito sulla carta di credito, carta prepagata, bonifico o PayPal fornita dal Cliente e sarà pagato preventivamente.

3.3. Il Cliente potrà cancellare l’abbonamento (o gli altri servizi aggiuntivi)  a pagamento in qualsiasi momento e non gli verrà più addebitato alcun costo. Nel caso in cui voglia cancellarlo prima della scadenza prevista,  al Cliente non sarà rimborsato l’importo residuo corrispondente o il costo residuo dei servizi aggiuntivi acquistati (come da esempio spazio di archiviazione extra o gli invii SMS).

3.4. Se la quota prevista dell’abbonamento non viene pagata entro la data di scadenza (rinnovo), l’accesso ai Servizi potrà essere bloccato dal Fornitore, compreso il Servizio di conservazione digitale a norma di legge descritto nell’articolo 5 e saranno sbloccati solo dopo la ricezione del pagamento, a meno che il Fornitore non abbia già cancellato l’abbonamento del Cliente come previsto dal presente Contratto.

3.5. I prezzi per ogni piano di abbonamento,  con i relativi servizi offerti, sono esposti pubblicamente sul Sito. I prezzi degli abbonamenti e di tutti i servizi a pagamento offerti dal fornitore sono espressi in euro e sono esenti da iva che deve essere aggiunta,  a norma di legge, per ottenere il prezzo finale.

3.5. È responsabilità del Cliente controllare regolarmente  la pagina web del Sito per restare informato su eventuali cambiamenti sul prezzo, non potendo rifiutare l’applicazione ad un eventuale nuovo prezzo ma potendo scegliere di non rinnovare il Contratto come esposto nell’articolo 3.3.

4. DURATA DEL CONTRATTO

4.1. Il Contratto si perfeziona nel momento in cui il Cliente accetta le condizioni del presente contratto e compila ed invia il Modulo di Registrazione per accedere al Sito che comporta la sottoscrizione al piano di abbonamento Standard (Gratuito). Il Contratto sarà nuovamente perfezionato, nel momento in cui il Cliente sottoscrive per la prima volta un piano di abbonamento a pagamento.

4.2. Per i soli nuovi Clienti è previsto un periodo di prova gratuita di 30 (trenta) giorni,  in cui il Cliente potrà accedere a tutte le funzionalità del Sito e dei Servizi ad eccezione dell’invio della fattura elettronica al Sistema di Interscambio, della conservazione digitale a norma di legge descritte nell’articolo 5 e dell’invio dei dati al Sistema TS/730. Trascorso questo periodo, se il Cliente non avrà fornito le informazioni sui metodi di pagamento o non avrà sottoscritto un piano a pagamento, le funzionalità dei Servizi saranno ridotte a quelle offerte dall’abbonamento al piano Standard(Gratuito).

4.3. Il contratto avrà una durata indeterminata, con la possibilità di essere risolto:

  • di mutuo accordo delle Parti.
  • in seguito a comunicazione scritta inviata a mezzo PEC, da parte del Cliente senza la necessità di preavviso;
  • dal Fornitore in caso di mancato pagamento di uno dei servizi, a o dal piano a pagamento, da parte del Cliente;
  • dal Fornitore in caso in cui il Cliente non rispetti le condizione espresse dal presente Contratto.

5. FATTURA ELETTRONICA

5.1. I documenti elettronici emessi con i Servizi offerti dal Fornitore sono erogati con l’ausilio di una società terza che oltre a garantire l’invio dei documenti elettronici alla Sistema di Interscambio (SdI) dell’Agenzia delle Entrate, provvederà anche alla corretta conservazione digitale a norma di legge. Il Fornitore si impegna a consegnare alla società terza i documenti elettronici da inviare al SdI per conto del Cliente.

5.2. La società terza di cui all’articolo 5.1  è Aruba Pec S.p.A, società del gruppo Aruba S.p.A., accreditata presso l’Agenzia per l’Italia Digitale (AgID), in qualità di:

  • Gestore dell’identità digitale nell’ambito del Sistema Pubblico di Identità Digitale (SPID);
  • Prestatore di Servizi Fiduciari Qualificati (Qualified Trust Service Provider) per i servizi di Validazione Temporale Elettronica, Firma Elettronica e Sigillo Elettronico a norma del Regolamento eIDAS;
  • Conservatore per la conservazione di documenti informatici (ai sensi del DPCM 3 dicembre 2013);
  • Gestore del servizio di Posta Elettronica Certificata;

5.3. La funzionalità di  invio delle fatture elettroniche al SdI e la relativa conservazione a norma di legge è un servizio disponibile solo per i piani di abbonamento a pagamento, quindi non saranno disponibili per i piani gratuiti e durante il periodo di prova descritto nell’articolo 4.2.

5.4. Nel caso di sottoscrizione di un piano di abbonamento a pagamento, al Cliente saranno fornite le credenziali per accedere alla piattaforma di Aruba Pec S.p.A. in cui potrà visionare i documenti elettronici (e le ricevute di invio al SdI) conservati a norma di legge. Tali  credenziali saranno valide fino a quando il Cliente avrà attivo un piano di abbonamento a pagamento. In caso di necessità del Cliente di esibire le fatture elettroniche archiviate alle Autorità competenti, in completa autonomia , potrà generare il Pacchetto di distribuzione valido ai fini probatori.

5.5. In considerazione del fatto che per espletare conformemente alle vigenti normative nazionali ed europee i servizi descritti dal presente articolo 5,  sono previste la preventiva conoscenza, accettazione e sottoscrizione da parte del Cliente della documentazione contrattuale e di attivazione prevista da Aruba Pec S.p.A, il Cliente dovrà procedere come indicato, obbligandosi a conformarsi alle modalità operative per l’attivazione dei servizi erogati da parte di Aruba Pec S.p.A. Senza la corretta presa visione e accettazione di tali documenti, non sarà possibile erogare il servizio di conservazione digitale a norma di legge dei documenti elettronici o di qualsiasi altro servizio fruibile dalla infrastruttura di Aruba Pec S.p.A.

6. OBBLIGHI DEL CLIENTE

6,1 Il Cliente acquisisce ed utilizza i servizi offerti dal Fornitore  in maniera riservata e personale, impegnandosi a mantenere riservate e a non divulgare in nessun modo e per nessun motivo le procedure d’accesso al Servizio o ai sistemi ad esso connessi specialmente per quanto riguarda le credenziali di accesso ai Servizi (Utente e Password).

6.2 La password di accesso al Servizio è attivata in totale autonomia dal Cliente ed è di sua esclusiva titolarità e come tale è segreta, riservata e non potrà essere né controllata, gestita o recuperata dal  Fornitore.  Il Cliente è altresì l’unico responsabile circa la creazione, la custodia, l’utilizzo, la sicurezza, la modifica e la gestione delle credenziali. Ferma la totale autonomia del Cliente circa la scelta della password, il Fornitore  fa presente che è buona prassi che la stessa sia costituita da codici alfanumerici di almeno otto caratteri senza alcun riferimento a dati o informazioni riconducibili al Cliente.

6.3 Il Cliente è l’unico responsabile in via esclusiva della verifica finale della correttezza, della liceità, della completezza dei dati  e della documentazione prodotta verso i soggetti interessati, includendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo le prescrizioni di farmaci,  referti, diagnosi  o documenti contabili e/o fiscali.

6.4 Il Cliente assicura e garantisce che tutte le informazioni immesse per usufruire dei  Servizi sono nella sua legittima disponibilità e non violano alcun diritto di terzi, privacy compresa, essendo a tal fine espressamente autorizzato dai soggetti interessati, con espresso esonero del Fornitore da ogni responsabilità ed onere di accertamento, di controllo o sorveglianza al riguardo. Il Cliente sarà ritenuto esclusivamente responsabile per i danni, costi, multe da parte delle autorità competenti , oneri e spese, nonché spese legali, eventualmente subiti o sostenuti quale conseguenza di inadempimento da parte di esso agli obblighi e garanzie previste dalle leggi vigenti o dal presente Contratto.

6.5 In ogni caso di violazione di quanto previsto dal presente articolo 6 e dalla normativa inderogabile in materia, o anche solo in caso di qualsiasi tentativo in tal senso di cui il Fornitore dovesse venire a conoscenza in qualsiasi modo, o su richiesta dell’autorità competente, il Cliente autorizza sin da ora in via irrevocabile il Fornitore ad interrompere immediatamente i  Servizi  ed a sospendere l’accesso allo stesso anche al fine di cercare di evitare danni e pregiudizi agli altri Clienti del Fornitore, fatto salvo ogni altro diritto spettante al Fornitore per legge o per Contratto. Il Cliente inoltre garantisce e  si impegna a manlevare e a tenere integralmente indenne il Fornitore da qualsiasi contestazione o responsabilità derivante da un utilizzo illecito, improprio o anormale del Servizio, anche se causato da terzi attraverso il sistema e o gli apparati del Cliente.

7. ESONERO DELLE RESPONSABILITÀ

7.1. Nonostante gli sforzi atti a fornire un Servizio della più alta qualità, sicurezza e garanzia, tuttavia, a causa della natura di Internet, il Fornitore non può garantire che i Servizi non saranno mai interrotti o che i Servizi ivi disponibili saranno esenti da bugs. Inoltre, l’accesso ai Servizi potrebbe anche essere occasionalmente sospeso o limitato per consentire l’effettuazione di lavori di riparazione, manutenzione, o l’introduzione di nuove attività o servizi.

7.2. Il Fornitore non è responsabile nei confronti del Cliente in caso di alterazione del software o del funzionamento del Servizio non realizzati, o comunque non autorizzati, dal Fornitore.

7.3. Il Fornitore non si assume la responsabilità di eventuali perdite a danno del Cliente risultanti dall’accesso non autorizzato al proprio account o dall’utilizzo dei Servizi da parte di terzi non autorizzati e declina ogni responsabilità per eventuali perdite o danni derivanti da tale uso non autorizzato, sia esso fraudolento o di altro genere.

7.4. Il Fornitore non effettua, anche per ragioni legate alla privacy, alcun tipo di controllo o censura sulle informazioni, sui dati, sulle operazioni del Cliente o sui suoi destinatari, limitandosi a svolgere attività meramente tecnica senza alcun obbligo di sorveglianza circa l’attività o la condotta del Cliente stesso, o di terzi, tramite i Servizi usati dal Cliente.  Pertanto il Fornitore non sarà in alcun caso, o modo, responsabile per eventuali danni provocati dal Cliente includendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, emissione di fatture o documenti falsi o con dati non veritieri, scurrile, offensivo, lesivo di diritti di terzi o un atto di concorrenza sleale.

7.5. Il Fornitore non sarà responsabile per ogni perdita di opportunità commerciale (inclusi mancati utili, ricavi, contratti, risparmi presunti, dati, avviamento o spese inutilmente sostenute) o di qualsiasi altra perdita indiretta o conseguente che non fosse stata ragionevolmente prevedibile da parte del Cliente nel momento in cui ha iniziato ad utilizzare i Servizi.

7.6. L’unica responsabilità del Fornitore rispetto al Cliente e in relazione a qualsiasi tipo di reclamo derivante dal presente Contratto, sarà limitata al risarcimento dei danni comprovati e causati esclusivamente dalla negligenza del Fornitore. In nessun caso la suddetta responsabilità potrà superare l’importo corrispondente alla quota di abbonamento pagata  dal Cliente come prezzo del Servizio, contate a partire dal momento in cui si è verificata la causa della responsabilità, e con un periodo massimo di 1 (uno) anno anteriore.

8. PRIVACY

8.1. I dati del Cliente sono trattati dal Fornitore conformemente a quanto previsto dalla normativa in materia di protezione dei dati personali, come specificato nell’informativa fornita nell’apposita sezione  riguardante la Politica sulla Privacy.

8.2. Il Fornitore rispetterà la privacy e tratterà con riservatezza le informazioni comunicate dal Cliente, durante, o ai fini, della messa in atto del Contratto, o che a causa della propria natura debbano essere trattate come tali. Rimangono escluse dalla categoria delle informazioni riservate tutte le informazioni divulgate dal Cliente, le informazioni che debbano essere rese pubbliche in conformità a quanto previsto dalla legislazione o in caso di decisione giudiziaria o atto di un’autorità competente.

8.3. L’Accordo per il Trattamento dei Dati è parte integrante del seguente contratto. L’accettazione di questo contratto implica, senza alcuna limitazione, l’accettazione dell’Accordo per il Trattamento dei Dati che regolamenta come vengono trattati i dati per conto del Cliente.

9. FORZA MAGGIORE

Il Fornitore non sarà responsabile in caso di inadempimento totale o parziale delle obbligazioni a suo carico previste nel presente contratto qualora tale inadempimento sia causato da eventi imprevedibili e/o eventi naturali al di fuori del suo ragionevole controllo, includendo, a titolo esemplificativo ma non esaustivo, eventi naturali catastrofici, atti di terrorismo, guerre, sommosse popolari, mancanza di energia elettrica, sciopero generale dei lavoratori pubblici e/o privati o indisponibilità della rete Internet a livello nazionale o Globale.

10. DIRITTO APPLICABILE E FORO COMPETENTE

10.1. Qualunque dubbio, discrepanza o controversia dovuta all’interpretazione o esecuzione del presente Contratto o di una sua eventuale modifica, così come un’eventuale inadempienza del Contratto, sarà soggette esclusivamente alla legge Italiana con espressa esclusione e disapplicazione delle norme di diritto internazionale privato.

10.2 Ogni eventuale controversia o contestazione relativa o comunque connessa con l’interpretazione, la conclusione, la validità, l’esecuzione, ovvero la risoluzione, annullamento o invalidità, in tutto o in parte, del presente contratto, e/o di ogni singolo rapporto da esso derivante o comunque regolato, sarà soggetta alla giurisdizione italiana e alla competenza esclusiva ed irrevocabile del Tribunale di Milano, restando esclusa la competenza sia dei fori generali che dei fori facoltativi prevista per legge.